Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

SERGIO FACCHETTI “L’ultima Badessa di Santa Giulia” (Ed. Arnaldo da Brescia)

27 Settembre @ 17:30 - 18:30

Dialoga con Roberta Morelli

Complotti e intrighi nella Brescia di fine Quattrocento. La forma vero-simile del romanzo, basata su fonti documentarie, dà una rappresentazione viva e appassionata di un fatto storico, la fine dell’autonomia feudale dei conventi benedettini, non più tollerata nel processo di centralizzazione della chiesa romana e delle signorie regionali italiane. Ancor più inattuale appare il ruolo delle badesse. Elena Masperoni badessa di santa Giulia monastero benedettino in Brescia è una donna potente, troppo per essere una donna. Molti vogliono la sua fine, mettere mano sulle proprietà immense del monastero: i nobili bresciani, i provveditori della serenissima repubblica di Venezia; il vescovo di Brescia, il corrotto Lorenzo Zane, al servizio delle mire territoriali dei nipoti del papa Sisto IV della Rovere. Persino il fratello della badessa, conte Masperoni, trama contro di lei, per capriccio passionale e risentimento geloso nei confronti della sorella vuole rapire dal monastero una novizia, monaca forzata, la bella Marta. Anche lo stampatore Ippolito, a capo di una congiura per liberare la città dal giogo gretto ed esclusivo della nobiltà bresciana, è innamorato di Marta. Forse Marta corrisponde e il padre irritato l’ha confinata in convento. Fra Gabriele confessore di Marta e compagno di studi del conte Masperoni, s’aggira nella città dolente piena di poveri e mentecatti, è trovato strangolato di fronte alla porta del suo convento, chi lo ha ammazzato? Una adolescente Angela Merici annuncia alla badessa morente l’avvento di una comunità nuova, di donne solidali e indipendenti, un monastero senza proprietà e senza mura.

 

Sergio Facchetti è bresciano. È stato lettore di lingua italiana in università di vari paesi, Perth (Australia), Canterbury (UK), Salvador da Bahia (Brasile) Haifa (Israele). Alunno di Cesare Segre, ha collaborato con la cattedra di pedagogia dell’Università di Pavia per progetti di linguistica applicata. Le edizioni Arnaldo hanno pubblicato alcuni dei suoi saggi linguistici: “Spazi Mentali”; “Linguistica pragmatica e letteratura”. Oltre a “L’ultima Badessa” ha scritto un romanzo ambientato al Carmine degli anni ’70 nell’ambiente dei travestiti: “La Mina di Vicolo dell’Angelo” È guida turistica, kayaker socio della 1crk di Salò e organizza tutti gli anni un giro del lago di Garda in kayak.

Dettagli

Data:
27 Settembre
Ora:
17:30 - 18:30

Organizzatore

Librixia

Luogo

Piazza Vittoria – Salone Librai
Piazza della Vittoria
Brescia, Italia
+ Google Maps